.
Annunci online

Chezmaurizio
blog di cucina


Secondi piatti


5 aprile 2006

Pollo ai peperoni

Per tutti quelli che se ne fregano dell'aviaria..Pollo ai peperoni!

Ingredienti per 4 persone:

3 peperoni
3 spicchi di aglio
1 pollo intero
1 bicchiere di passato di pomodoro
1 bicchiere di Vino bianco seccore
olio extravergine d'oliva
sale
pepe nero


Pulite, lavate e tagliate il pollo a pezzi.
Fatelo rosolare in un tegame con un po' d'olio e gli spicchi di aglio.
Aggiungete sale e pepe, versate il bicchiere di vino e fatelo evaporare.
A questo punto aggiungete il pomodoro e i peperoni ben lavati e tagliati a cubetti.
Coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa un'ora girando ogni tanto e aggiungendo, solo se necessario, un po' d'acqua.
Per un miglior risultato utilizzare un peperone rosso, uno verde e uno giallo.




permalink | inviato da il 5/4/2006 alle 11:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


2 aprile 2006

Fagottini di radicchio al farro e salsa di cannellini allo zenzero

Avrete sicuramente abbondato con le quantità di radicchio e di taleggio , quindi aggiungendo qualche ingrediente potremmo anche preparare i Fagottini di radicchio al farro e salsa di cannellini allo zenzero.

Ingredienti per 6 persone:

250 gr. di farro perlato 
12 foglie di radicchio 
1 cucchiaio (fresco e grattugiato) di zenzero 
2 spicchi di aglio 
1 peperoncino 
250 gr di fagioli cannellini 
125 gr di taleggio tagliato a cubetti)
100 ml di latte 
rosmarino 
prezzemolo
olio extravergine d’oliva 
sale 


Iniziamo la preparazione dei fagottini mettendo il farro, dopo averlo sciacquato, in una pentola con un litro d’acqua salata.
Portate ad ebollizione e proseguite la cottura per 25-30 minuti. L’acqua deve asciugarsi completamente avendo cura di non farlo attaccare.
Ora lavate e scottate le foglie di radicchio una ad una per 2-3 secondi in acqua bollente adagiatele su uno strofinaccio pulito e lasciate raffreddare .
Prepariamo la salsa di cannellini. Tritate l’aglio e il peperoncino e fatelo rosolare insieme a 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, aggiungete i cannellini e fate insaporire per 5 minuti.
Frullate i cannellini insieme al latte e allo zenzero fino ad ottenere una salsa fluida. Se occorre regolate di sale e conservate al caldo.
Insaporite ora il farro con del rosmarino e aggiungete il taleggio tagliato a cubetti, mescolate. Accendete il forno a 150 gradi.
Foderate una teglia con della carta forno e iniziate a formare dei fagottini disponendo nel centro delle foglie di radicchio il ripieno di farro.
Passate i fagottini in forno e scaldateli per 7 minuti.
Ora distribuite la salsa sui fagottini adagiati in un piatto piano.
Decorate con prezzemolo e servite.


Link alla video ricetta:
http://media.mi.interact.it/incucina/2006/fagottini_it_300k.wmv




permalink | inviato da il 2/4/2006 alle 13:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


27 marzo 2006

Carciofi alla giudia

Carciofi alla giudia!

Ingredienti per 4 persone:

4 carciofi  
olio extra vergine d'oliva
sale 
pepe 

Iniziamo la preparazione dei carciofi alla giudia togliendo un pò di gambo e le prime foglie esterne del carciofo. Pulite il gambo e tagliate la punta del carciofo.
Ora in una pentola capiente aggiungete abbondante olio e a fuoco basso iniziate a bollire i carciofi. Fate attenzione a non farli cuocere molto: devono essere morbidi ma al dente.
Dopo questa precottura, scolateli e sistemateli in un piatto, fateli freddare per circa due ore. Trascorso il tempo allargate le foglie con le mani e friggeteli in olio bollente per 2/3 minuti fino a quando non saranno dorati.
Fateli scolare e disponeteli in un piatto. Aggiungete il sale sia fuori che all'interno e finite aggiungendo il pepe. Ora il piatto è pronto per essere mangiato.

Link alla video ricetta:

http://media.mi.interact.it/incucina/Hi/CarciofiGiudia.wmv




permalink | inviato da il 27/3/2006 alle 21:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


12 marzo 2006

Tartiflette

Ricette francese di sicuro successo ed anche abbastanza semplice: la tartiflette.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di patate
150 g di pancetta a cubetti
1 formaggio piemontese tipo reblochon
2 cipolle
2 cucchiai di burro
mezza tazzina da caffè di vino bianco
sale
pepe


Lessate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine.
Affettate le cipolle a lamelle.
In una padella capiente, fate sciogliere 2 cucchiai di burro e rosolate le patate con la pancetta e le cipolle. Salate e pepate.
Fate dorare per circa 15 min.
A fine cottura aggiungete il vino bianco e lasciate cuocere per altri 5 min.
Versate il tutto in una pirofila da forno e ricoprite di fettine di reblochon che avrete precedentemente privato della crosta.
Infornate a 200°C per 15 min.
Servite caldo con un contorno di insalata verde.




permalink | inviato da il 12/3/2006 alle 13:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


9 marzo 2006


Pollo e coniglio alla cacciatora.

Ingredienti per 4 persone:

500 grammi di coniglio di medie dimensioni  
500 grammi di  pollo di medie dimensioni  
2 cipolle  
3 carote   
1 costa di sedano   
2 spicchi d'aglio  
1 rametto di rosmarino  
3 foglie di salvia 
350 grammi di pomodori maturi 
100 grammi di passata di pomodoro
1 bicchiere di vino bianco 
olio d'oliva q.b.  
1 noce di burro
1 noce grossa
sale q.b.  
pepe q.b.  
 
 
 
Pulite accuratamente il pollo e il coniglio e tagliateli a pezzi non troppo grossi. In una casseruola rosolate nell'olio e nel burro le carni con il trito aromatico, l'aglio e le verdure tagliate grossolanamente. Quando la carne sarà rosolata alla perfezione, bagnate con il vino. Lasciate sfumare a fiamma vivace prima di aggiungere i pomodori maturi, privati dei semi e tagliati a pezzi e la passata.
Aggiustate di sale e pepe e proseguite la cottura a fiamma bassissima per 60 minuti circa. Se il fondo di cottura dovesse asciugare troppo, bagnate con acqua o brodo.
 




permalink | inviato da il 9/3/2006 alle 14:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


4 marzo 2006

Brasato al barolo

Piatto piemontese, semplice ma gustoso. Indovinate che bottiglia di vino ci vuole per accompagnare questo brasato al barolo?

Ingredienti per 6 persone:

1,3 kg di manzo
30 grammi di burro
3 cucchiaia d' Olio 
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 carota
1 costa di sedano
lauro 
rosmarino 
maggiorana 
chiodi di garofano
cannella 
sale 
1 litro di Barolo 
 

Lavate e tritate gli aromi e le verdure. Poneteli in un’insalatiera insieme alla carne di manzo e ricoprite il tutto con il litro di barolo.
Lasciate riposare tutta la notte. Successivamente ponete la carne in una casseruola insieme all’olio, al burro e al sale e fatela rosolare. Aggiungete quindi alla carne, verdure, aromi e vino, coperchiate la casseruola e fate cuocere il tutto a fuoco lento per circa 3 ore. 
Verificata la cottura della carne, lasciatela raffreddare e tagliatela a fette. A questo punto passate il fondo di cottura nel passaverdura e disponete il sugo ottenuto, caldo, sulle fette di carne. 




permalink | inviato da il 4/3/2006 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


25 febbraio 2006

Polpettone di manzo

Polpettone di manzo



Ingredienti per 4 persone:

500 g di polpa di manzo tritata
50 g di prosciutto crudo
50 g di salame napoletano
40 g di grana grattugiato
50 g di provolone piccante
4 uova
40 g di pecorino grattugiato
prezzemolo
2 spicchi di aglio
farina
100 g di pane raffermo
olio extravergine d'oliva
400 g di polpa di pomodoro
50 g di concentrato di pomodoro
un grosso ciuffo di basilico
sale
pepe


Fate rassodare 2 uova e mettete il pane in poca acqua fredda. Mescolate la carne in una terrina con il pane strizzato e sbriciolato, il grana, il pecorino, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, le uova rimaste, sale e pepe.
Stendete il composto su un tagliere coperto con carta da forno, formando un rettangolo, copritelo con il prosciutto, il salame e il provolone a fettine e con le uova sode a rondelle.
Aiutandovi con la carta, avvolgete il composto su se stesso formando un polpettone, premetelo con le mani per compattarlo e infarinatelo; adagiatelo in un largo tegame con 4 cucchiai di olio, fatelo rosolare da tutte le parti, abbassate la fiamma e cuocete, coperto, per 30 minuti.
Fate soffriggere l'aglio in 3 cucchiai di olio, unite la polpa di pomodoro, il concentrato sciolto in poca acqua, il sale e il basilico. Cuocete per 5 minuti, poi unite il polpettone e continuate la cottura per altri 30 minuti. Togliete il polpettone dal fuoco, trasferitelo sul tagliere, affettatelo, disponetelo su un piatto da portata, irroratelo con il sugo di pomodoro e servite




permalink | inviato da il 25/2/2006 alle 11:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


21 febbraio 2006

Cotolette di vitello in salsa

C'ho una fame..sarà perchè non ho fatto colazione..chiudo gli occhi e posto la ricetta: cotolette di vitello in salsa..


Ingredienti per 4 persone:
 
4 cotolette di vitello
1 fetta di prosciutto
4 fettine sottili di lardo affumicato
2 cipolle
vino bianco
2 carote
2 uova
basilico
burro
prezzemolo
pepe
sale


Rosolate le cotolette con un pezzo di burro, le carote, le cipolle, il prezzemolo, il basilico e il prosciutto il tutto tritato, le fettine di lardo, pepe e sale. Bagnate il tutto con vino bianco e lasciate cuocere. Dopodiché sistemate la carne su un vassoio e metteteci sopra il lardo; setacciate il sugo di cottura e unite i tuorli d'uovo. Mescolate questa salsa sul fuoco per 2 minuti e versatela sulla carne.

                                              




permalink | inviato da il 21/2/2006 alle 12:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 febbraio 2006

Chili con carne

La cucina messicana è un po pesantuccia ma se sapete resistere questa ricetta è fantastica..chili con carne!



Ingredienti per 4 persone:

500 g di carne di manzo macinata
480 g di fagioli rossi
100 g di cipolle
2 cucchiaini da caffé d'olio d'oliva
2 spicchi d'aglio
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 pizzico di chili in polvere
brodo di carne
1 pizzico di cannella
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
sale, pepe


Scalda l'olio in una padella capiente e fai dorare la cipolla a fuoco vivo.
Togli la cipolla e fai rosolare la carne nello stesso olio.
Aggiungi 20 cl di brodo, i fagioli, le spezie e gli aromi.
Porta a ebollizione, abbassa la fiamma e lascia cuocere per un'ora, mescolando ogni tanto.
Servi ben caldo.

Se avete poco tempo a disposizione ci sono delle bustine di chili già pronto che contengono tutto il condimento ed abbassano i tempi di cottura ad una ventina di minuti circa. Il risultato finale è molto buono ugualmente.




permalink | inviato da il 20/2/2006 alle 10:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


14 febbraio 2006

Salmone al vapore con basilico

E continuiamo con questo secondo semplice ma delizioso per gli amanti di questo pesce: salmone al vapore con basilico.

Ingredienti per 2 persone:

2 trance di salmone
1 cucchiaio di basilico tritato
2 pomodori ciliegini 
brodo di pesce ristretto q.b.
olio extra vergine  
sale  


 
Prendere una pentola munita di griglia per la cottura a vapore. Scaldare un po' d'acqua nella pentola, salare le trance di salmone e sistemarle sulla griglia. Quando l'acqua bolle posizionare la griglia all'interno della pentola (facendo attenzione a che l'acqua non raggiunga la griglia stessa). Coprire la pentola con il coperchio e cuocere per circa 8 minuti a fiamma bassa. Intanto preparare la salsa, unendo a un po' di ristretto di brodo di pesce (preparato in precedenza) l'olio extra vergine d'oliva e quindi il basilico fresco lavato e tritato. Quindi lavare i pomodori ciliegini, tagliarli in quarti e aggiungerli alla salsa. Togliere il salmone dalla griglia con una spatola e sistemarlo su un piatto. Passare la salsa sul pesce e servire.
 




permalink | inviato da il 14/2/2006 alle 16:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     marzo       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Antipasti
Primi piatti
Secondi piatti
Scuola di cucina
News

VAI A VEDERE

Internazionale F.C.
La rosea
Forum di GPM
La prova del cuoco
Calciomercato
Blog di Beppe Grillo
GPM trash it
GPM perdere o lasciare
GPM musica soul
GPM uraz
GPM tech report
GPM azione democratica diretta
GPM where are the ghosts
GPM ritorno alla penna
GPM congelare
GPM pubbliblog
GPM mele marce
GPM pc 4 fun
GPM 3d animation
GPM mezze punte
GPM musei multimediali
GPM buon rendering
GPM games empire
GPM wings of music
GPM underground
GPM neurone cercasi
GPM cinebox
GPM mass informarion
GPM vita violata
GPM brusco risveglio
GPM hippies
GPM survive in the city
GPM la mia grafica
GPM striani
GPM mediacooking
Blog fiori di zucca
Color in motions
Ascimotion
Macchia nera


Categorie:

cucina
ricette
primi piatti
secondi piatti
antipasti
spaghetti
carne
filetto
sale
olio
pepe

CERCA